Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

I monumenti megalitici

Categoria Siti archeologici

I monumenti megalitici più significativi presenti nel territorio sono i menhir , che misurano in media
4 metri .
Il loro uso non è chiaro ma sin da tempi molto remoti hanno sicuramente avuto funzione rituale; nel Medioevo la Chiesa ha fortemente combattuto lalitolatria , diffusa in tutta la Puglia , ma i menhir hanno continuato ad essere dei simulacri per le popolazioni, tanto che vennero, infine, cristianizzati con l'aggiunta della croce sia in cima sia in incisione sulle facce. Grazie alla cristianizzazione i megaliti, chiamati Osanna o Sannà in dialetto salentino, sono rimasti intatti.

Nel territorio murese se ne conservano ancora cinque:

Menhir Giallini

Menhir Miggiano

Menhir Crocefisso

Menhir Trice

Menhir Croce di Sant'Antonio

  • Info e recapiti

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina

Bottom sinistro del portale