Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Acconto IMU 2021

Per i soggetti non esentati, il versamento dell'acconto della Nuova Imposta Municipale Propria (Nuova IMU) per l'anno 2021 deve essere effettuato entro il 16 giugno 2021.

Dettagli della notizia

Sul sito del Comune, nella sezione CALCOLO IMU 2021, è disponibile gratuitamente il software per il calcolo dell'IMU e la stampa del modello F24.

Si ricorda sommariamente che:

  • a decorrere dal 01/01/2020 è stata istituita la “nuova” IMU e contestualmente è stata abrogata la TASI le cui disposizioni sono assorbite da quelle introdotte per la disciplina della “nuova” IMU;
  • i terreni agricoli per il Comune di Muro Leccese continuano ad essere esenti da IMU;
  • l’abitazione principale e le relative pertinenze sono esenti da IMU (pagano l’imposta solo le abitazioni principali classificate in cat. A/1-A/8-A/9);
  • rimane la riduzione del 50% dell’imposta (a determinate condizioni) per gli immobili concessi in comodato a parenti in linea retta entro il primo grado (padre/madre, figlio/figlia);
  • l’imposta è ridotta al 75% per gli immobili locati a canone concordato;
  • dal 2016 sono stati stabiliti nuovi valori di riferimento delle aree fabbricabili ai fini IMU.

Emergenza Corona Virus

Per i soggetti non esentati in base a disposizioni statali, Il Comune di Muro Leccese, al fine di fronteggiare almeno in parte gli effetti economici derivanti dalla pandemia in corso, ha stabilito anche per il 2021 l'aliquota di base dello 0,86% (anziché 1,06%) per gli immobili utilizzati nell’esercizio di attività economiche interessate, nel corso del 2021, da provvedimenti di chiusura a causa dell’emergenza sanitaria da Covid19, purché il soggetto passivo IMU coincida con il titolare della medesima attività economica. Tali soggetti, pertanto, potranno calcolare la propria IMU dovuta per il 2021 sulla base della predetta aliquota dello 0,86%, fermo restando che occorre comunque consegnare o inviare all’Ufficio Tributi del Comune di Muro Leccese apposita dichiarazione sostitutiva entro il termine perentorio del 31 dicembre 2021.

La dichiarazione, il cui modello è disponibile sul sito del Comune di Muro Leccese www.comune.muroleccese.le.it, può essere consegnata, con allegata una copia del documento di identità del dichiarante, all’Ufficio Tributi del Comune di Muro Leccese in Via Indipendenza n. 85, oppure inviata al seguente indirizzo di posta elettronica ragioneria@comune.muroleccese.le.it oppure tramite PEC all’indirizzo ragioneria.muro@pec.rupar.puglia.it .

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina

Bottom sinistro del portale